Oddworld: Munch’s Oddysee arriva su Switch 14 maggio

Oddworld: Munch's Oddysee

Oddworld Abitant, Inc. e Microids annunciano l’uscita di Oddworld: Munch’s Oddysee per il 14 maggio. Inizialmente disponibile su Nintendo eShop per Nintendo Switch, Oddworld: Munch’s Oddysee è il classico action adventure game con un cuore ecologico, finalmente disponibile per la console più versatile e popolare del mondo, per essere giocato in casa o in mobilità. La versione fisica verrà rilasciata entro la fine dell’anno.

La storia inizia con un Gabbit di nome Munch, l’eroe di Oddest Oddysee: la sua fortuna sta per cambiare…in peggio.
Come ti sentiresti se avessi una gamba rotta in una trappola per orsi, fossi rapito da scienziati senza cuore che ti impiantano un dispositivo alieno nel cranio e scoprissi che la tua razza è in pericolo di estinzione?

I Gabbit sono una specie dalla quale si ottengono tantissimi prodotti di consumo: ecco perché è ormai sull’orlo dell’estinzione. la loro eredità è quasi giunta alla sua fine. C’è un solo superstite per questa razza di anfibi, che al momento si trova ben lontano dal suo ambiente naturale. È intrappolato in un terribile laboratorio, conosciuto come Vykkers Labs, per essere sottoposto a ogni genere di test.
Compito del giocatore sarà aiutare a guidare Munch negli sforzi per salvare sé stesso e quante più creature possibili tra quelle intrappolate nel laboratorio. Queste creature saranno per sempre leali a Munch e a loro volta permetteranno la sua fuga.

Una volta libero, Munch si alleerà con Abe e guidati dalla saggezza dell’Onnipotente Raisin, formeranno una squadra per tentare di raggiungere i propri obiettivi: per Munch, salvare la sua specie dall’estinzione, per Abe, salvare i suoi amici Mudokon.

È possibile “passare” tra Munch e Abe a seconda della situazione. Utilizzando speciali poteri psichici, potenziamenti fantastici e altre abilità speciali, Abe e Munch avranno la loro vendetta sui Vykkers Labs e cercheranno di recuperare le ultime uova di gabbit su Oddworld, recuperandole dalle lattine di Gabbiar, sorta di “caviale” già pronto per essere venduto.

Leave a Reply

Lost Password

Sign Up