[Netflix] Daredevil Season 3 – Speciale Milan Games Week

[Netflix] Daredevil Season 3 – Speciale Milan Games Week

Tribù, eccoci qui a raccontarvi di questo particolare evento riservato alla stampa durante la Milan Games Week 2018; su invito della piattaforma Netflix, abbiamo assistito ad alcune clip della terza stagione di Daredevil, che uscirà il 19 ottobre 2018.
Gli ospiti speciali di questo evento sono stati nientemeno che Cherlie Cox, l’attore che interpreta Daredevil, e Erik Oleson, lo showrunner di questa stagione. Nel corso dell’appuntamento abbiamo visto alcune clip ufficiali estrapolate dalla nuova stagione e sono stati fatti nuovi annunci.
Inoltre, Charlie Cox e Erik Oleson hanno commentato quelli che saranno alcuni degli aspetti più importanti di questa stagione, evitando (come faremo in questo articolo) di rivelare eventuali spoiler su quello che ci aspetta.

Come dichiarato dagli ospiti, questa volta ci troviamo davanti ad una serie di eventi ed ambientazioni molto più cupi, crudeli e (sotto varie sfaccettature) realistici rispetto alle precedenti. Per chi è intenzionato a seguire la nuova stagione, è importante specificare un dettaglio a livello cronologico.
Per apprezzarla, bisogna vedere le due stagioni precedenti e la prima (ed attualmente unica) di The Defenders, dato che la terza inizia proprio dalla fine di quest’ultima; non stiamo a narravi nello specifico cosa accade nel caso non l’abbiate vista.
Quello che ci troveremo davanti sarà un Matt Murdock totalmente a pezzi: non solo a livello fisico, ma anche a livello emotivo abbiamo un essere umano totalmente in frantumi. Gli ultimi eventi lo hanno scosso in maniera così profonda e brutale da mettere in dubbio anche la sua fede religiosa.
Oramai la sua concezione di Dio non è più quella di un volere divino buono, che punisce i peccatori; quello che si ha davanti è solo un Dio crudele e spietato, che non mostra pietà per nessuno, neanche verso coloro che hanno fede in lui o che agiscono per il bene del prossimo, restando nell’ombra.
Ciò che conosciamo di Matt Murdock potrebbe non esistere più e al suo posto troviamo solamente il diavolo di Hell’s Kitchen, che si farà meno scrupoli di prima per raggiungere i suoi obbiettivi, specialmente dal momento in cui torna un vecchio nemico.
Wilson Fisk (alias Kingpin) esce dalla prigione e con le sue capacità manipolatrici è pronto a riprendersi non solo ciò che gli è stato tolto, ma a vendicarsi verso colui che ora odia più di tutti; farà tutto ciò che è in suo potere per mettere l’intera città contro Daredevil.
Come dichiarato dallo stesso Erik, durante il Comicon di New York è stato annunciato un altro personaggio che entrerà in scena: parliamo di Bullseye (interpretato da Wilson Bethel); costui sarà una potente nemesi per il diavolo di Hell’s Kitchen, data la sua peculiarità di trasformare qualunque piccolo oggetto in un’arma letale, e la sua forza fisica e le sue doti atletiche metteranno in seria difficoltà il nostro protagonista.
Non mancherà il ritorno in scena di vecchie conoscenze come Foggy Nelson e Claire Temple che, aggiunge Erik Oleson, non avranno semplicemente il ruolo di personaggi comprimari. Ognuno di loro ha una sua storia da raccontare che porta complessivamente tutti protagonisti sullo stesso piano.
La sfida di questa stagione è mettere a confronto due nemesi che, sotto i loro punti di vista e modus operandi, vogliono combattere il male e la corruzione che invade la città. Entrambi vivono nella cieca [scusate l’involontario gioco di parole NdR] condizione di essere dalla parte della ragione e che ogni mezzo per giungere al proprio fine di “giustizia” sia lecito.

L’unica cosa che possiamo dire delle clip viste in anteprime è questo, anche in questo caso le scene d’azione sono molto coreografiche e dinamiche, con combattimenti adrenalinici; ad accompagnare tutte le scene abbiamo apprezzato l’ottimo lavoro con la fotografia e con le luci.
Da quello che abbiamo intravisto nelle clip, abbiamo nuovamente riscontrato un alto livello nella recitazione che (se mantiene questo livello) ci promette cariche emotive non da poco, così come l’empatia per ogni personaggio, buono o cattivo che sia.
Cosa possiamo dire per adesso su questa terza stagione di Daredevil?
Non vediamo l’ora di vedere nuovamente il diavolo di Hell’s Kitchen, questa volta molto più spietato, rabbioso e rancoroso; il tutto accompagnato da due nemesi di alto livello.
Senza dimenticare le persone più vicine a Matt Murdock, i quali non saranno semplici comprimari, ma protagonisti con le loro storie da raccontare.
Attendiamo con impazienza il prossimo 19 ottobre per potervi dare la nostra impressione su quello che ci aspetta. Voi siete pronti per addentrarvi negli antri più oscuri dell’animo umano? Noi si!

Nato nell'88 è approdato nel mondo dei videogiochi grazie al NES; con il passare degli anni quello che all'inizio era intrattenimento si è trasformata in una passione per questo mondo da renderlo un lavoro.

Leave a Reply

Lost Password

Sign Up