Monster Hunter World Iceborne: disponibile il primo aggiornamento gratuito

Monster Hunter World Iceborne: disponibile il primo aggiornamento gratuito

l primo importante aggiornamento gratuito per l’acclamata espansione Monster Hunter World: Iceborne è ora disponibile, mantenendo viva la tradizione della serie, di un robusto supporto post-lancio, espandendo ancora di più il già massiccio contenuto end-game. L’aggiornamento gratuito offre sfide ancora più impegnative da completare, tra cui il tanto amato ferocissimo Rajang, altri mostri temprati, una regione completamente nuova per l’area end-game “Terre Guida”, e tanto altro. Nel nuovo video di aggiornamento degli sviluppatori Capcom ha inoltre rilevato gli aggiornamenti post-lancio aggiuntivi che arriveranno nel resto dell’anno corrente, oltre a diverse collaborazioni.

Rajang
Il fulcro di questo primo aggiornamento gratuito è chiaramente il temibile Rajang: il “tuonante” mostro tanto amato dai fan che offre una sfida impegnativa persino per i cacciatori più esperti. Questa bestia estremamente aggressiva, quando fatta inferocire, si trasforma in una sfera di furia dorata, scagliando attacchi ancora più letali con le sue incredibili braccia. Tuttavia, sconfiggerlo e utilizzare le sue parti permetterà di ottenere un equipaggiamento altrettanto incredibile, compresa un’armatura nera/oro con alte proprietà offensive.

Le Terre Guida
Completare tutte le missioni della storia di Iceborne è solo l’inizio, specialmente ora che i cacciatori vedranno l’introduzione di ulteriore contenuto end-game nelle Terre Guida. Questa area di gioco dedicata all’end-game introduce diversi nuovi biomi con paesaggi e tratti reminiscenti delle mappe del gioco base, offrendo tante nuove sfide, mostri e incredibili ricompense. Investigando e cacciando nei diversi biomi aumenterà il “Livello Regione” di quell’area, aumentando quindi la difficoltà delle cacce e la qualità delle ricompense ricevute. I materiali di queste missioni offriranno svariate opzioni di personalizzazione per le armi, dal valore sia estetico che funzionale. Inoltre, alcuni mostri come lo Zinogre appariranno nelle Terre Guida solamente una volta raggiunto un determinato Livello Regione.

Con questo primo aggiornamento viene aggiunto alle Terre Guida anche un nuovissimo bioma vulcanico, che sarà accessibile ai giocatori dopo che avranno iniziato la missione speciale per cacciare il sopracitato Rajang. Oltre al Rajang, sono stati aggiunti nuovi mostri temprati: La Rathian Dorata temprata e il Rathalos Argento Temprato. Come incentivo per proseguire alla caccia di questi mostri di livello esperto, i materiali raccolti nelle Terre Guida potranno anche essere utilizzati per creare alcuni Stili Armatura di Monster Hunter: Worldper chiunque apprezzi ancora l’aspetto dell’equipaggiamento più vecchio. Infine, l’aggiornamento apporta anche alcuni miglioramenti al gameplay nelle Terre Guida, basandosi sul feedback dei giocatori.

Aggiornamenti per la Stanza del giocatore
I giocatori hanno ora la possibilità di visitare la stanza di altri giocatori e vedere come essi hanno arredato i loro alloggi. Sono state aggiunte anche delle decorazioni opzionali acquistabili tramite DLC, per coloro che desiderano abbellire ancora di più la loro stanza.

Aggiornamenti futuri
Questo primo aggiornamento gratuito è solo l’inizio. Come per i capitoli precedenti della serie, Iceborne continuerà a ricevere diversi aggiornamenti gratuiti, con il prossimo programmato per novembre. Esso vanterà una collaborazione con gli iconici personaggi Leon, Claire e il Tyrant, della celebre saga survival horror Resident Evil, oltre ad includere le nuove missioni speciali che permetteranno di ottenere la nuova arma e l’equipaggiamento Palico creati dagli utenti vincitori dei contest di Design. Per gli utenti su PlayStation 4 sarà disponibile la prima parte dell’esclusiva collaborazione con Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds, dando ai giocatori la possibilità di creare una Balestra Leggera dall’aspetto del Lanciatuono di Aloy.

Il mese di dicembre continuerà a portare novità con un nuovo mostro ancora da rivelare e con il ritorno delle feste stagionali, che si terranno alle basi operative sia di Astera che di Seliana, in modo che tutti possano partecipare. I giocatori PlayStation 4 vedranno introdotta la seconda parte dell’esclusiva collaborazione con Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds,che gli permetterà di creare un set armatura che replica l’armatura “Tessitrice di Scudi” di Horizon Zero Dawn, di affrontare nuove missioni per creare dell’equipaggiamento per il proprio Palico e potenziare il Lanciatuono, oltre ad una missione per creare il nuovo set armatura Banuk. Ci saranno infine anche delle missioni per potenziare l’arco di Aloy e l’armatura Vedetta che sono stati resi disponibili precedentemente in MH: World.

Sono previsti ulteriori aggiornamenti per il 2020. Maggiori informazioni saranno condivise in futuro.

Leave a Reply

Lost Password

Sign Up